Campionati Studenteschi 2022/2023 Scuola Secondaria di Secondo Grado

TIRO A VOLO
Norme Generali
Partecipanti

FASE REGIONALE
La partecipazione è individuale
Alla fase Regionale ogni Istituto potrà presentare un numero illimitato di alunni e alunne
FASE NAZIONALE
La partecipazione è individuale e di squadra
SIA LA FASE REGIONALE CHE NAZIONALE SARANNO A TOTALE CARICO DELLA F.I.T.A.V.
Partecipazione individuale
Saranno ammessi i primi sei classificati della fase Regionale di ogni categoria
Partecipazione a squadre di Istituto
Saranno ammesse per ogni regione massimo 3 squadre di Istituto, indicate dai rispettivi Docenti, composte da 3 studenti, di cui almeno 1 studentessa
(potranno essere formate squadre anche da 3 studentesse) purchè abbiano partecipato alla fase regionale
ESCLUSIONI:
Non potranno iscriversi le squadre di Istituto che non abbiano, nella loro composizione almeno 1 studentessa in formazione
Impianti ed attrezzature Nelle varie fasi, impianti e attrezzature saranno messe a disposizione dalla FITAV utilizzando le strutture sportive federali
presenti sul territorio Norme Tecniche
Categorie
ALLIEVI/E nati/e 2006/07/08. – ammessi 2009
JUNIORES M/F nati/e 2004/05
STUDENTI/SSE CON DISABILITÀ
Categoria Allievi/e: nati/e negli anni 2006 – 2007 – 2008 (ammessi2009)
Categoria Juniores m/f: nati/e negli anni 2003 – 2004 – 2005
Nota: Gli alunni/e con disabilità ammessi devono rientrare nelle ctg: PT1 – PT2 – PT3
CLASSIFICHE INDIVIDUALI – SQUADRA (Istituto)
Normodotati e con disabilità
FASI E SEDI DI SVOLGIMENTO FASE REGIONALE entro il 05/05/2023
FASE NAZIONALE entro il 31/05/2023
SEDI DI SVOLGIMENTO Le sedi delle fasi regionali e quella nazionale saranno rese note con apposita e tempestiva comunicazione agli aventi diritto
NORME GENERALI
Per quanto non espressamente indicato, si fa riferimento al progetto tecnico dei Campionati Studenteschi e al regolamento tecnico della F.I.T.A.V.

Scarica allegato pdf

La PUGLIA, CAMPIONE D’ITALIA alla Coppa delle Regioni di Fossa Olimpica svoltasi presso Crevalcore (Bo)

La PUGLIA E’ CAMPIONE D’ITALIA alla Coppa delle Regioni di Fossa Olimpica, con 545/600 davanti alla Sicilia con 543/600 e il Veneto 538/600. La gara, l’ultima della stagione, svoltasi presso Crevalcore (Bo), il campo dell’olimpionica Jessica Rossi, è stata la ciliegina sulla torta per la nostra Regione… dopo gli importanti successi nel Settore Giovanile, sono arrivati dei titoli italiani:
prima l’Asd Ilva Taranto nel campionato Italiano di Società di Skeet, poi quello dell’Asd Fasano nel campionato Italiano di Fossa Olimpica, il titolo Italiano di Fossa Olimpica per il fasanese Vinci Carlo, il titolo italiano nello  Skeet per il tarantino Fortunato Lorenzo, il titolo italiano di Fossa Olimpica nelle qualifiche del foggiano Cota Roberto ed infine, la squadra composta da Angelini Paolo,  Vinci Carlo, Salinaro Cosimo Luca, Rochira Oronzo, Binetti Silvio e Laccetti Luigi insieme al dirigente accompagnatore Vincenzo Serra, in una gara incredibile vanno a completare una stagione da incorniciare per la Puglia del tiro a volo.

Certamente tutto questo è il frutto del lavoro svolto negli ultimi anni da parte delle Società, dei tiratori e di una grande lavoro di squadra del Comitato Regionale, che collaborando, programmando e strutturando sono riusciti, con enormi sacrifici, a raggiungere obiettivi importanti, con la speranza di continuare la strada intrapresa.

Finale dei Campionati Italiani delle varie categorie

Alle finali dei Campionati Italiani delle varie categorie, il pugliese Carlo Vinci, si aggiudica il titolo di Campione Italiano nella seconda categoria di Fossa Olimpica con 117/125, mentre Paolo Angelini nella categoria Prima di Fossa Olimpica sale sul terzo gradino del podio con 117/125 , che gli permette anche il passaggio nella categoria Eccellenza; infine a completare la splendida giornata per i colori pugliesi, ci pensa Lorenzo Fortunato, che nella categoria Seconda dell’altra specialità Olimpica lo Skeet, si aggiudica il titolo di Campione Italiano.

FESTA DEL TIRO A VOLO 2022 – risultati

Sabato 17 e domenica 18 settembre 2022 si è svolta la gara regionale della struttura federale di Fossa Olimpica, Skeet e Compak presso l’Asd T.A.V. San Donaci. Vediamo nel dettaglio i riusltati:

Percorso caccia:
TROFEO: Rimo Michael
Direttori di tiro: 1° De Luca Elio 2° Cavallo Francesco 3° Delia Antonio
Presidenti e Consiglieri di Società : 1° Guerra Davide 2° Caragiuli Giuseppe 3° Petrelli Sergio
Organizzazione Territoriale:  1° Rimo Michael

Skeet:
TROFEO: Secondo Luigi
Direttori di tiro: 1° Galeone Nicolino 2° Arcuri Nicola
Presidenti e Consiglieri di Società : 1° Secondo Gaetano 2° Di Chiano Cosimo
Organizzazione Territoriale:  1° Secondo Luigi
Istruttori: 1° Cito Francesco 2° Amoroso Saverio

Fossa Olimpica:
TROFEO: Cavallo Francesco
Direttori di tiro: 1° Cavallo Francesco 2° Mocavero Carmelo 3° Urso Lorenzo
Presidenti e Consiglieri di Società : 1° Paladini Francesco 2° Caragiuli Giuseppe 3° Petrelli Sergio
Organizzazione Territoriale:  1° Paciullo Antonio 2° Tafuri Massimo
Istruttori: 1° Rotundo Piero 2° D’alessano Antonio 3° De Padova Salvatore

Campionato Regionale SOCIETA’ – Fossa Olimpica

La Qualificazione Regionale di Società, tenutasi Domenica 05 Giugno 2022, decreta i primi Campioni Regionali di Fossa Olimpica 2022: Categoria Eccellenza, Rochira Oronzo; Categoria Prima, Montarli Giuseppe; Ladies, Maglio Sofia; Junior Maschile, Salinaro Pasquale; Junior Femminile, Daria Annamaria.

Tra le Società, il Tav Fasano ( padrone di casa) s’impone con 288/300, davanti al Tav Scorrano e Tav Spinella. Alla premiazione, erano presenti il Presidente Provinciale dell’Aido di Taranto e la Signora Mari Malorgio Presidente dell’Aido di Manduria

Gran Premio Compak FITAV 2022

Presso l’Asd San Donaci Domenica 22 Maggio il nostro Luca Maci stratosferico : 100/100… conquista il primo posto nella categoria Eccellenza, con un incredibile risultato tecnico, che è anche il migliore della manifestazione.

si impongono anche: nella cat prima Marra Mirko, cat seconda Liuzzi Dino, cat terza Malagnino Angelo, veterani De Luca Elio, senior Pinto Cosma e ladies Politi Maria Rosa.

La Coppa Italia a Gioia, con risultati tecnici di un certo rilievo: 97/100 di Massimo Mola nella categoria Eccellenza, 95/100 di Cosimo D’Elia nella prima Categoria, 93/100 di Rodio Carlo nei Master ed il 90 /100 di Pagliara nella Terza Categoria